Dopo il successo della prima edizione, il cuore digitale del capoluogo lombardo continua a battere!
Dal 13 al 17 marzo 2019 si è tenuta infatti la seconda edizione della Milano Digital Week: occhi puntati sul tema dell’intelligenza urbana, l’ampio spettro di tecnologie e applicazioni che, partendo dall’intelligenza artificiale, trasforma la città, le professioni e le relazioni a tutti i livelli.
L’iniziativa, promossa dal Comune di Milano – Assessorato alla Trasformazione digitale e Servizi civici e realizzata dalle sinergie tra Cariplo FactoryIAB Italia e Hublab, ha registrato lo scorso anno oltre 70.000 presenze, 420 eventi e più di 200 tra aziende, enti e organizzazioni coinvolti.

Sono oltre 500 gli eventi che hanno disegnato il tessuto connettivo della città in questa seconda edizione della manifestazione.
E’ stata una grande occasione per parlare di digitale a 360° grazie a dibattiti, mostre, seminari, performance, spettacoli, workshop, corsi di formazione e laboratori per scoprire i tanti volti della Milano digitale.

3 gli appuntamenti che hanno visto IAB Italia tra i protagonisti assoluti della manifestazione:

  • IAB Seminar The Video Advertising (R)Evolution si è tenuto lo scorso 14 marzo presso l’Aula Gobbi dell’Università Bocconi. Durante la mattinata di lavori, alcuni tra i massimi esperti della industry hanno approfondito i principali trend che stanno caratterizzando la sensibile crescita e l’evoluzione del video advertising. Per saperne di più, clicca qui
  • Il valore strategico del Digitale per il Sistema Paese è stato l’evento della neocostituita Federazione Digitale – fortemente voluta dalle sinergie tra IAB Italia e Netcomm – tenutasi il 14 marzo dalle 14.00 alle 16.30 presso la Sala Conferenze di Palazzo Reale.
    Per saperne di più clicca qui
  • Etica e Digitale. Il ruolo dell’Europa è stato il Convegno – tenutosi il 14 marzo alle 16.30 presso l’Aula Magna Roentgen dell’Università Bocconi – che ha voluto approfondire il rapporto tra Etica e Digitale in una fase storica in cui lo sviluppo dell’intelligenza artificiale apre da un lato enormi opportunità, ma pone, dall’altro, alcuni cruciali quesiti in relazione al suo impatto sulla società e sull’uomo.
    Per saperne di più, clicca qui
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.