Comunicazione digitale: al via l’edizione 2009 dell’Osservatorio Iab Italia Accenture

22/09/2009

L’analisi individua strategie e trend della comunicazione digitale in Italia, coinvolgendo i soci IAB a partire dai prossimi giorni.Nell’edizione 2008 PMI driver per la crescita del mercato.Milano, 22 settembre 2009 – Prende il via in questi giorni la seconda edizione dell’Osservatorio sul mercato della comunicazione digitale in Italia, realizzato da IAB Italia in partnership con Accenture. L’attività dell’Osservatorio si concretizzerà in una nuova indagine sviluppata con il supporto tecnico di MagNews by Diennea e basata su un questionario rivolto ai Soci IAB, nell’intento di fornire a tutti gli stakeholder una fotografia completa del settore, anticipandone strategie e trend del prossimo futuro, nonché modelli e volumi dell’evoluzione.
Il questionario ha l’obiettivo di raccogliere dai soci IAB, che rappresentano tutti i settori dell’industry che ruota intorno alla comunicazione digitale, le informazioni quali-quantitative distintive e di offrire un primo benchmark con i risultati evidenziati dall’edizione 2008.
Dalla passata edizione è emerso come il mercato della comunicazione digitale in Italia sia guidato dalle PMI, ancora una volta rivelatesi il tessuto nevralgico del sistema economico del Paese e uno dei principali driver per la sua crescita.  Il 69% delle aziende del campione, infatti, aveva registrato durante l’esercizio precedente un fatturato compreso tra 500 mila e 5 milioni di euro e il 58% di tale campione era composto da aziende con meno di 25 dipendenti – l’86% con meno di 50. Si tratta dunque di un ecosistema caratterizzato da una forte diversificazione dei servizi offerti, da una iper-competitività e, per questo motivo, orientato verso forme di collaborazione e concentrazione (il 91% dei rispondenti alla ricerca aveva dichiarato di lavorare in partnership con altre aziende della filiera).
L’edizione 2009 consentirà, pertanto, di approfondire l’effettiva evoluzione del settore e una conoscenza del mercato anno su anno, offrendo agli operatori un utile strumento di benchmark per il business delle loro aziende.I risultati scaturiti da questa indagine confluiranno nel Secondo Rapporto dell’Osservatorio sul mercato della comunicazione digitale in Italia presentato da Iab e Accenture.
Secondo Marco Vernocchi, Global Managing Partner Media & Entertainment di Accenture “Tramite l’Osservatorio Accenture vuole mettere al servizio degli operatori le competenze tecnologiche e gestionali sviluppate a livello globale e portare una chiave di lettura del mercato coniugando visione ed operatività, scenari internazionali e contesto locale. La prima edizione dell’Osservatorio aveva evidenziato la complessità dell’ecosistema digitale, caratterizzato dalla presenza di numerosi player di dimensione medio-piccola, fortemente diversificati e in continua trasformazione. La seconda edizione si pone un ulteriore obiettivo: oltre a proseguire nel monitoraggio delle dinamiche competitive del settore, intende analizzare i driver che governeranno la crescita del mercato nei prossimi anni”.
Secondo Layla Pavone, Presidente IAB Italia “Internet e la comunicazione digitale sono una realtà ormai consolidata e rappresentano delle concrete opportunità di innovazione e sviluppo del business per una vasta tipologia di aziende. Grazie a questo Osservatorio, IAB Italia intende consolidare il ruolo del settore nell’ecosistema economico e offrire ai suoi player un utile strumento di pianificazione delle strategie future”.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.