IAB Europe rinnova l’appuntamento con il congresso europeo sull’advertising online

29/05/2009

A Bruxelles dal 10 al 12 giugno, l’evento offrirà alla digital community internazionale un momento di confronto sui temi più attuali inerenti i new media e la pubblicità online, con uno sguardo particolare all’innovazioMilano, 29 maggio 2009 – È iniziato il conto alla rovescia per Interact 2009, il convegno promosso da IAB Europe dedicato alla comunicazione interattiva e alla pubblicità online, in programma dal 10 al 12 giugno a Bruxelles.
Giunto alla terza edizione, l’evento rappresenta un’attesissima occasione di incontro per esponenti delle società leader, esperti del settore e tutti i principali attori dell’industria europea dell’advertising online, che qui hanno la possibilità di condividere strategie ed esperienze di successo, confrontarsi sulle tematiche più dibattute nonché analizzare lo scenario attuale, per continuare a promuovere lo sviluppo di questo mercato in modo efficace e innovativo.
Grazie al contributo di ospiti di fama internazionale e relatori di altissimo livello, nel corso dei tre giorni Interact 2009 offrirà ai partecipanti un’agenda fitta di dibattiti e approfondimenti, che avranno come fil rouge l’innovazione applicata ai media digitali.
Tra i principali appuntamenti in programma: “Spending Shifts”, dibattito presieduto da Guy Phillipson, CEO di IAB UK, che avrà l’obiettivo di esaminare come il cambiamento strutturale degli investimenti sui media stia influenzando l’advertising online, con la partecipazione di rappresentanti di L’Oreal, Group M, Yahoo! Nugg.ad e Nielsen Online; “Long Tail, Short Tail: Making content pay”, incontro moderato da Michael Nutley, Caporedattore di New Media Age, che prenderà in analisi il rapido evolversi del rapporto tra contenuti e pubblicità sul Web, con il supporto di esponenti di Banner, Netlog, Nokia, AdLINK, Axel Springer e Truvo.
L’evento ospiterà inoltre Robert Madelin, Direttore Generale della Commissione Europea per la Salute e la Tutela dei Consumatori, che terrà una tavola rotonda sui temi dell’e-privacy e della pubblicità comportamentale.
«L’edizione 2009 dell’Interact Congress sarà più ricca che mai: abbiamo registrato un tale interesse per il convegno da dover ampliare l’agenda», ha commentato Alain Heureux, Presidente di IAB Europe. «Dando uno sguardo al programma, potremmo parlare di una formazione 4-4-2: quattro avvincenti dibattiti con esperti del settore; quattro interventi di personalità di spicco a livello internazionale; due esclusivi progetti di ricerca che l’industria dell’advertising online stava aspettando: AdEx e MIA Project. Con la presenza di oltre 250 esponenti di aziende leader di tutta Europa e nel mondo, Interact 2009 si appresta ad essere l’evento dell’anno per l’universo pubblicitario online».
Maggiori informazioni e il programma completo del convegno sono consultabili su: www.interactcongress.eu

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.