Cresce la pubblicità podcast, in USA ha raggiunto ricavi per 314 milioni di dollari

13/06/2018

Cresce la pubblicità podcast, in USA ha raggiunto ricavi per 314 milioni di dollari

Nel 2017 la pubblicità sui podcast ha totalizzato 314 milioni dollari di ricavi negli Stati Uniti, con un incremento dell’86% rispetto ai 169 milioni dollari del 2016. Ad affermarlo è lo studio condotto da IAB e PwC Usa dal titolo “Podcast Advertising Revenue Study”.

L’indagine prevede rendimenti ancora più elevati nei prossimi anni, con un incremento dei ricavi che arriverà a 659 milioni di dollari entro il 2020 registrando un aumento del 110% e, quindi, una crescita a tre cifre dal 2017.

Nei fatturati auto-dichiarati dalle principali aziende di podcast, le cifre sono continuate a crescere costantemente, aumentando del 94% tra il quarto trimestre 2016 e il quarto trimestre 2017, con un tasso di crescita trimestrale complessivo del 18%

La tipologia di annuncio preferito è l'host-read, che rappresenta oltre i due terzi degli annunci erogati nel 2017. Gli annunci "direct response", negoziati su CPM (costo per mille), hanno caratterizzato la maggior parte delle campagne, seguiti da annunci di brand awareness (29%); gli annunci integrati nella programmazione hanno, invece, rappresentato il 58% dell’inventario podcast nel 2017.

Dei 14 generi di podcast misurati, i primi quattro in classifica hanno generato più della metà delle entrate pubblicitarie nel 2017:

- Arte / Intrattenimento (17%)
- Tecnologia (15%)
- Notizie / Politica / Eventi in corso (13%)
- Affari (11%)

Tra le categorie di inserzionisti che stanno investendo sui podcast, i servizi finanziari hanno conquistato il primo posto con il 18%, seguiti dai dettaglianti diretti al consumatore (16%), e arte e intrattenimento con il 13%.

"Questi numeri testimoniano la crescente consapevolezza degli inserzionisti sul fatto che i podcast offrono una piattaforma potente per raggiungere e coinvolgere il pubblico”, ha dichiarato Anna Bager, Executive Vice President, Industry Initiatives, IAB. "Gli inserzionisti che spaziano dai servizi finanziari tradizionali ai rivenditori diretti possono intercettare il pubblico altamente coinvolto dal mezzo. IAB è da tempo in prima linea nella promozione del mercato dei podcast e non vediamo l'ora di riconfermare questo crescente trend in autunno".

Per scaricare il report completo clicca sul pulsante qui sotto.

Altre news recenti

Gender gap digitale: nasce MIA – MISS IN ACTION

Gender gap digitale: nasce MIA – MISS IN ACTION

04/12/2018

Nasce MIA – Miss In Action, il primo programma di accelerazione dedicato all'imprenditoria...
IAB Tech LAB rilascia app-ads.txt in versione beta

IAB Tech LAB rilascia app-ads.txt in versione beta

04/12/2018

IAB Tech Lab ha rilasciato, in data 30 novembre 2018, le specifiche di app-ads.txt...
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.