Gender gap digitale: nasce MIA – MISS IN ACTION

04/12/2018

Gender gap digitale: nasce MIA – MISS IN ACTION

Nasce MIA – Miss In Action, il primo programma di accelerazione dedicato all'imprenditoria italiana e rivolto a startup e PMI innovative fondate da donne imprenditrici.

Il progetto, nato con il patrocinio del Comune di Milano, supporterà il talento delle donne con l'obiettivo di eliminare il gender gap che ancora caratterizza il nostro Paese in ambito digitale. Da quanto rilevano gli ultimi dati di InfoCamere, alla fine del terzo trimestre 2018 in Italia le startup innovative a prevalenza femminile (in cui quote di possesso e cariche amministrative sono detenute in maggioranza da donne) sono 1.313 (il 13.6% del totale), mentre arrivano a 4.154 (il 43.1% del totale) le startup innovative in cui almeno una donna è presente nella compagine sociale. Per quanto riguarda le PMI innovative sono 73 su 899 quelle a prevalenza femminile (l'8.1% del totale).

Fra tutti i progetti  inviati entro il 13 gennaio 2019 all'indirizzo www.missinaction.it, una giuria formata da donne top manager, rappresentanti delle istituzioni e imprenditrici selezioneranno i migliori quattro che avranno accesso al programma.

Il progetto si articola in tre fasi: formazione dedicata e sviluppo di prodotti e servizi, della durata di 3 mesi; la seconda, della durata di due mesi e dedicata alla realizzazione di un prototipo funzionante per il lancio sul mercato e infine l’Investor Day, evento finale in presenza degli investitori per presentare i risultati raggiunti.

Il calendario di MIA - Miss In Action

MIA si presenta come un progetto altamente innovativo pensato dalle donne per le donne: “Da donna e professionista, credo davvero molto in questo progetto su cui stiamo lavorando da mesi e che ho fortemente voluto” ha affermato Layla Pavone, Chief Innovation Marketing and Communication Officer di Digital Magics e presidente onorario di IAB Italia. Di ispirazione anche le parole di Isabella Fumagalli, tra i promotori del progetto MIA ed esempio di donna top manager: “Realizzando per primi questo progetto vogliamo dare un forte messaggio al mercato, ai consumatori e a tutte le donne. MIA è uno strumento efficacissimo per sostenere nuove professionalità promuovendo l’imprenditoria al femminile, a sostegno della competitività del paese. Ci auguriamo anche che alimenti le ambizioni delle giovani donne e che le sproni a credere di più in loro stesse, sviluppando competenze e abilità che saranno centrali nel futuro”.

Per maggiori informazioni clicca il pulsante qui sotto.

Altre news recenti

IAB Tech LAB rilascia app-ads.txt in versione beta

IAB Tech LAB rilascia app-ads.txt in versione beta

04/12/2018

IAB Tech Lab ha rilasciato, in data 30 novembre 2018, le specifiche di app-ads.txt...
MILANO DIGITAL WEEK 2019: FOCUS SULL’INTELLIGENZA URBANA

MILANO DIGITAL WEEK 2019: FOCUS SULL’INTELLIGENZA URBANA

04/12/2018

Un nuovo percorso per mappare i processi tecnologici che veicolano l’innovazione...
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.