IAB Europe: Digital Brand Advertising Measurement 2018

08/06/2018

IAB Europe: Digital Brand Advertising Measurement 2018

Grazie a una survey condotta online nel mese di marzo, IAB Europe ha rilasciato il Digital Brand Advertising Measurement 2018. Alla survey hanno risposto 650 membri dell’industria digitale di 31 paesi (di cui per il 54% agenzie, 35% publisher e 11% advertiser). Tra gli obiettivi del report: definire il concetto di qualità del digital advertising, gli insight e le evidenze che aiutano a targetizzare in modo efficace le campagne e gli standard di qualità per la pubblicità online.

Nel report viene sottolineata la necessità, sentita in egual modo da inserzionisti, agenzie ed editori, di allineare la misurazione della pubblicità digitale alle tendenze in crescita e alle richieste del settore. Come risulta dall’indagine, infatti, il 91% delle agenzie e l'83% degli inserzionisti affermano che una migliore comprensione di come i canali online possano comunicare con i mezzi più tradizionali sia una priorità fondamentale per poter indirizzare più investimenti pubblicitari di branding nei canali digitali. Quanto emerge dal report è che ancora oggi siamo di fronte a una mancata corrispondenza tra visione e realtà: quando si tratta di valutare l'impatto della pubblicità digitale, esiste un divario tra i KPI che l'industria dovrebbe utilizzare e quelli effettivamente utilizzati. Ad esempio, le metriche relative all'impatto sugli annunci, come l'intenzione di acquisto (88%), le vendite (79%) e l'aumento delle visite dirette (77%), sono classificate come “misure importanti”. Tuttavia, le cifre spese per l'implementazione di questi KPI sono molto più basse e misurate da meno della metà delle parti interessate. Un discorso analogo vale per la visibilità, attualmente misurata solo dal 48% delle agenzie, degli inserzionisti e degli editori. Il risultato è che si misura meno e meno bene di quanto si dovrebbe.

Un altro importante punto messo in luce dal report è la necessità di una definizione di alcuni standard di qualità per la pubblicità digitale. IAB Europe definisce quattro aree chiave per la qualità della pubblicità digitale, tutte incentrate sull’importanza di consegnare il messaggio giusto alle persone giuste, nell'ambiente giusto e nel modo giusto:

- Creatività: l'annuncio e la creatività stessa sono un fattore decisivo per il successo di una campagna;

- Delivery: garantire che l'annuncio raggiunga il target desiderato in un ambiente sicuro per il brand;

- Contesto: certezze di placement di qualità, all’interno di contenuti rilevanti, professionali e con utenti ‘affezionati’;

- Formato/media product: anche il prodotto multimediale o il tipo di annuncio possono avere un impatto, ad esempio l'interattività, l’adattabilità e le dimensioni del formato.

Per leggere e scaricare il report completo clicca QUI.

Altre news recenti

The Most Influential Brands 2018

The Most Influential Brands 2018

15/06/2018

Ipsos ha pubblicato la terza edizione di "The Most Influential Brand 2018", indagine...
IAB Tech Lab rilascia VAST 4.1

IAB Tech Lab rilascia VAST 4.1

15/06/2018

IAB Technology Laboratory ha appena rilasciato lo standard VAST 4.1 (Video Ad Serving...
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.