The Meaning of Moments

16/03/2017

The Meaning of Moments

“Oggi, la pervasività dei canali social e dei dispositivi mobile offre agli inserzionisti innumerevoli opportunità di engagement, ma sono i Momenti davvero significativi a mettere in relazione i brand con le loro audience in modo emotivamente rilevante”. Lo dice Glen Parker, Head of Mediabrands Marketing Sciences EMEA e creatore della ricerca Wave 9: The Meaning of Moments che grazie all'analisi di oltre 60 miliardi di interazioni di consumatori online, è riuscita a isolare centinaia di Momenti all'interno della vita delle persone, in cui i brand hanno la possibilità di essere rilevanti: tra i più comuni, la famiglia, i viaggi, il lavoro, la socializzazione con altre persone, la tecnologia e lo shopping.

Successivamente, Wave 9 è riuscita a estrapolare 20 differenti stati emotivi che caratterizzano questi Momenti in modo da creare un patrimonio di audience insight utili ai brand per indirizzare i messaggi adeguati nelle giuste fasce della giornata.

Il primo insight è quello che riguarda le aspettative dei consumatori nei confronti dei brand da cui emerge che le persone si aspettano un alto livello di interattività e immediatezza a livello comunicativo e operativo. Questo ha portato alla nascita di aziende come Deliveroo, Just Eat, Netflix, Spotify e ovviamente Amazon Prime, realtà in grado di aiutare le persone a ottenere quello di cui necessitano nel minor tempo possibile.

E' inoltre emerso che tra gli intervistati, anno dopo anno, cresce la volontà di occuparsi attivamente dei propri canali social e di curare il proprio networking con la finalità di promuovere se stessi o il proprio business (+30%) e sempre meno per fini di mero svago e divertimento.

Anche a causa di questa nuova attitudine verso i social e il web, le persone provano sempre più una sorta di ansia e stress nel momento in cui non hanno la possibilità di accedere a internet e di conseguenza non possono "curare" la propria "immagine" a 360°: un fenomeno significativo che mostra uno shift di utilizzo dei social network verso una modalità più "auto-imprenditoriale" e un aumento di importanza dei social nella vita di tutti i giorni.

E' importante sottolineare anche che il 47.5% degli intervistati dichiara di sentirsi sopraffatto dall'enorme volume di contenuti disponibili online, dato che giustifica l'aumento del 15% a livello globale del desiderio di condivisone di contenuti di valore a discapito del desiderio di accesso alle ultime notizie di prodotti, in calo del 13%.

Secondo la ricerca, il 53% degli utenti dei social media concordano sul fatto di essere influenzati da opinioni condivise online, ma non tutte le piattaforme hanno lo stesso peso. Facebook viene considerata la piattaforma della quale si parla tra gruppi di amici (60%) mentre Twitter è conosciuto come piattaforma che influenza l'opinione pubblica mondiale (45%).

Ultimo insight presente nella ricerca riguarda il mondo del retail e mostra come tutti i momenti di shopping non siano gli uni uguali agli altri. Il focus sul segmento italiano mostra come la nostra popolazione dimostri una disposizione molto positiva verso la ricerca di nuovi prodotti: Interesse (51.9%) e Ottimismo (23.2%)  sono infatti le emozioni più sperimentate in quei Momenti. La Noia (19%) prevale invece quando i consumatori si dedicano ad acquisti settimanali di routine, sensazione che aumenta il desiderio di Evasione/Relax: è qui che i brand dovranno impegnarsi a proporre contenuti divertenti.

"Con la raggiunta maturità delle piattaforme social e la loro centralità all'interno del contesto attuale dei media, è importante per i brand comprendere realmente quali siano i momenti e le piattaforme giuste, "quando” e “come” i consumatori desiderano essere coinvolti" afferma Daryl Lee, Global CEO, UM.

Scarica QUI il report completo.

Altre news recenti

La penetrazione dell’ad blocking in USA e in Europa

La penetrazione dell’ad blocking in USA e in Europa

30/07/2019

Sono meno del previsto gli utenti online che utilizzano l'ad blocking negli Stati...
AboutPharma Digital Awards 2019

AboutPharma Digital Awards 2019

29/07/2019

Il 21 giugno 2019 è partita ufficialmente la settima edizione degli AboutPharma ...
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.